Vai al contenuto

Versi

ottobre 8, 2018

Svuotando le tasche di pezzetti di carta qualunque:

Semi di ragno

gettati nei solchi del cuore

dopo poco crescono e invadono il petto

con le loro tele di neve.

Estranea anche a me stessa

mi dissolvo ogni giorno nei fotogrammi della mia esistenza,

sparisco, grondando parole

mentre l’ombra di me si trascina per le stanze,

scricchiolando.

 

spiderweb-with-raindrops-2092842_960_720

Annunci

From → Uncategorized

2 commenti
  1. Raymond permalink

    …un tempo qualcuno ci insegnò ad esser amici dei ragni, contro ogni previsone attesa… e in effetti, senza patemi aggiunti, ci lasciammo intrappolare … ma eravamo troppo, troppo grossi per loro … e ci diedero la grazia.
    Almeno si spera *

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: